Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Claudio Moriconi. Pesci robot per monitorare il mare

Con 8.300 chilometri di litorali e più di 450 isole, l'Italia è uno dei paesi maggiormente esposti alle conseguenze del cambiamento climatico. Un innovativo strumento di monitoraggio è la tecnologia Venus Swarm, nata nel Laboratorio di Robotica dell’Enea diretto da Claudio Moriconi. Si tratta di sciami di droni sottomarini, robot in grado di ‘dialogare’ fra loro, di monitorare dati sensibili, controllare temperatura, salinità, studiare le correnti e l’erosione e di allertare in caso di tsunami. Tra gli impieghi più recenti di Venus Swarm, quello sul MOSE, il sistema di paratie a difesa di Venezia e della Laguna veneta dall’alta marea.

Vedi le altre puntate

Estratti

Claudio Moriconi. Pesci robot per monitorare il mare

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo