Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Flavio Lucibello. Dalla stratosfera un nuovo controllo sul territorio

Le piattaforme stratosferiche saranno il futuro nell’osservazione della Terra e sono allo studio di player mondiali come Google e Facebook. Flavio Lucibello, segretario generale della fondazione Amaldi, parla della ricerca italiana condotta su un dirigibile ad alta precisione, caricato con elio, alimentato da pannelli fotovoltaici sottilissimi e capace di rimanere sospeso stabilmente a venti chilometri dal suolo per osservare il territorio. Lunga circa sessanta metri e realizzata con materiali avanzatissimi, questa piattaforma stratosferica porterà in volo tecnologie per le telecomunicazioni e il monitoraggio ambientale (sensori ottici multispettrali, iperspettrali e radar) che potranno osservare l'atmosfera, gli oceani, il clima, la vegetazione, gli eventi catastrofici, l'inquinamento, gli scarichi illeciti nei fiumi e nel mare.

Vedi le altre puntate

Estratti

Flavio Lucibello. Dalla stratosfera un nuovo controllo sul territorio

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo