Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Memex: Galileo (pt.1)

In questa prima puntata scopriamo, insieme al nanotecnologo Vanni Lughi, le meraviglie delle nanotecnologie e dell’ingegneria più avanzata che trae ispirazione dalla Natura imitandone i meccanismi, proprio come accade con le superfici nanotecnologiche che si autopuliscono e con “l’acqua che non bagna”. Incontriamo poi Roberto Battiston - Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana - per parlare del “volo umano” a partire dalle ultime due missioni italiane di lunga durata sulla International Space Spation: “Futura” di Samantha Cristoforetti e “Vita” di Paolo Nespoli.

Valerio Rossi Albertini, con un esperimento, ci racconta che cos’è il Bosone di Higgs, mentre Antonio Bicchi del Centro Enrico Piaggio di Pisa ci spiega come funziona la mano Robotica SoftHand. Dalle meraviglie della robotica alle meraviglie della Natura, con Franco Miglietta - Direttore di ricerca CNR-Ibimet - che ci aggiorna sulla ricerca scientifica in tema di fotosintesi e infine Vittorio Marchis, docente al Politecnico di Torino, con il suo “frigorifero del Tempo”, dedicato alla storia dell’evoluzione tecnologica degli oggetti dall’antichità ai giorni nostri, partendo da un’azione della nostra vita quotidiana: nella puntata di oggi, “contenere”.

Vedi le altre puntate

Estratti

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo