Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Memex: Galileo (pt.21)

Perché è importante lo iodio per la nostra salute? Perché negli ultimi anni si guarda - con particolare interesse - Marte, “il fratello più piccolo e più freddo della Terra”? E perché – per un matematico – è così importante e ricca di significato la parola “correlazione”?

Oggi Memex “Galileo” va alla ricerca di queste risposte grazie ad alcuni protagonisti della ricerca e dell’innovazione tecnologica: Marco Martinelli, biotecnologo della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, ci svela tutto sullo iodio e sulla biofortificazione. Stefano Debei - Direttore CISAS Università di Padova – ci racconta i robot nell’esplorazione spaziale: è grazie a questi robot - usati dalle missioni ExoMars (2016 e 2020) - che si può valutare il potenziale biologico di Marte.

La matematica Claudia Bianchi – dagli spazi del Palazzetto dello Sport di Roma - ci accompagna nell’affascinante mondo della matematica, raccontandoci le “correlazioni improbabili”, ovvero quelle associazioni fantasiose tra variabili del tutto scollegate fra loro.

In studio, Valerio Rossi Albertini dialoga anche con Francesco Nicassio - Coordinator of the Center for Genomic Science of IIT@SEMM – a proposito della degradazione dei microRNA nel cancro.

Infine, la rubrica dell’astrofisico Luca Perri – negli spazi del Teatro "La Conventicola degli Ultramoderni" di Roma - per parlare di bottiglie e per scoprire l’Ignobel per la Pace.

 

Per rivedere tutte le puntate di Galileo clicca qui
 

Vedi le altre puntate

Estratti

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo