Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Dal 1 gennaio Fabiola Gianotti si insedia al Cern. Guiderà le sfide più affascinanti del 2016

Dal 1 gennaio 2016 Fabiola Gianotti sarà direttore generale del Cern (Consiglio europeo per la ricerca nucleare) con sede a Ginevra. Succederà a Rolf  Heuer, diventando la prima donna a guidare l’organizzazione dal 1954, anno della sua fondazione.

Al Cern dal 1987, la fisica italiana ha guidato il team di tremila persone impegnato nell’”Atlas experiment che ha portato, nel 2012, alla scoperta del Bosone di Higgs (dal nome dello scienziato che per primo, nel 1964, ne teorizzò l’esistenza) chiamato anche “la particella di Dio”, perché secondo la teoria è associato al campo di Higgs, che permea l’universo conferendo la massa alle particelle elementari.

Recentemente intervistata, la scienziata italiana ha dichiarato che, tra le grandi sfide del 2016, ci saranno quella di capire la composizione della materia oscura, di catturare la CO2 dall’aria e, in campo bio medico, di sviluppare la tecnica del “taglia e incolla” del DNA.

Chi è Fabiola Gianotti, e in cosa consiste la sua grande scoperta? Lo dice lei stessa, in una puntata di “Italiani”, andata in onda su RaiStoria l’8 novembre 2014.
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo