Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Guido Tonelli: Stephen Hawking tra fisica e filosofia

All'origine della scienza e della filosofia c'è la stessa esigenza: costruire un sapere che attraverso il linguaggio simbolico dia un senso alla sofferenza e alla vita dell'uomo e dell'universo intero. Con una frase ormai celebre Stephen Hawking dichiarò che la filosofia oggi non serve più, perché la fisica l'ha sostituita. Secondo Guido Tonelli, docente di Fisica all'università di Pisa, questa affermazione non è corretta: al contrario, la divisione tra filosofia e scienza che è intervenuta agli inizi del Novecento va oggi superata. Gli scienziati si servono continuamente di concetti filosofici per i loro ragionamenti e proprio perché la scienza ha fatto enormi passi avanti c'è ancora più bisogno di filosofia, per ricostruire una visione d'insieme e una interpretazione del mondo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo