Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

A Frascati (e in altre 26 città italiane) è la notte europea dei ricercatori

La scienza ha incontrato il grande pubblico. Lo ha fatto con una grande festa. Il 29 settembre, infatti, è tornata la Notte Europea dei Ricercatori, la più importante manifestazione europea di comunicazione scientifica, promossa dall'Unione Europea, che ha coinvolto oltre 300 città europee con l'obiettivo di avvicinare i cittadini alla ricerca, in modo divertente, attraverso spettacoli, eventi, giochi, visite guidate e tante altre iniziative.

In Italia l'evento coordinato dall'Associazione Frascati Scienza è riuscito ad avvicinare i ricercatori ai cittadini di tutte le età. Una preziosa occasione per sviluppare un confronto/dibattito continuo su temi cruciali della ricerca scientifica; ma anche un'opportunità per far incontrare i giovani e i ricercatori, per conoscere questo affascinante mestiere in grado di cambiare e influenzare la nostra vita quotidiana.

Come per le passate edizioni Frascati Scienza, oltre a coordinare tutte le attività dell'area tuscolana e nella regione Lazio è stata presente in altre città da nord a sud della penisola, isole comprese: Ariccia, Bari, Cagliari, Carbonia, Cassino, Caserta, Catania, Cave, Cosenza, Ferrara, Frascati, Frosinone, Gorga, Isnello, Lecce, Milano, Monte Porzio Catone, Napoli, Palermo, Parma, Pavia, Pula, Roma, Sassari, Trieste, Viterbo.